SEO TRA POSIZIONAMENTO E INDICIZZAZIONE

 In Uncategorized

Ogni azienda lo sa bene, all’interno del digital marketing, un aspetto che non bisogna assolutamente tralasciare è l’uso del SEO, questo per far sì che si abbia un maggiore riscontro in visibilità nella ricerca web.

Cosa s’intende per SEO?

Il famoso acronimo SEO deriva dall’inglese Search Engine Optimization, indica e definisce tutte quelle attività di ottimizzazione di un sito volte a migliorare il posizionamento di quest’ultimo nelle ricerche organiche dei motori di ricerca.  

Per i meno informati del settore, quando si parla di SEO, viene in automatico pensare a Indicizzazione e Posizionamento.

Molto spesso questi vengono usati come sinonimi ma in realtà esistono delle differenze sostanziali tra i due.

Cerchiamo di fare maggior chiarezza

Indicizzazione

Il concetto di indicizzazione di per sè, è molto semplice: tutti i link elencati nella ricerca su Google vengono ordinati e formati secondo un indice che viene calcolato in base ad un algoritmo. In altre parole, possiamo dire che una pagina web viene indicizzata quando appare all’interno dell’elenco di Google.

Per capire se la nostra pagina viene indicizzata è sufficiente aprire il motore di ricerca e digitare nella barra l’Url del sito, se la troviamo tra i risultati, vuol dire che l’indicizzazione è andata a buon fine, se, invece non appare vuol dire che l’url non è in elenco.

E’ raro che ciò avvenga, soprattutto se il sito è online da un pò di tempo. Ma nel caso in cui si verifichi, per velocizzare il processo, si può contattare direttamente Google e notificare la mancata indicizzazione.

Per questo processo si usa una sitemap che contiene l’intera struttura del sito e le gerarchie di pagine e link, dopo averla generata, basterà inviarla a Google tramite l’interfaccia di Search Console.

Posizionamento

Dopo aver parlato di come un sito viene indicizzato sulle ricerche Google, continuiamo la nostra guida parlando del posizionamento e in cosa consiste.

Il sito o la pagina in questione, può trovarsi con una parola in decima posizione o in prima. E’ in questo caso che si parla di posizionamento.

Per la tua visibilità il posizionamento gioca un ruolo fondamentale. Inutile dire che le prime posizioni acquisiscono click maggiori rispetto a quelle meno elevate. L’algoritmo di Google predilige contenuti approfonditi, ben linkati e facilmente fruibili dalla versione mobile.

Quindi, in sostanza, per migliorare la posizione sul motore di ricerca bisogna lavorare sul sito e porsi degli obiettivi da realizzare:

  • Curare l sito in ogni dettaglio, sia nello sviluppo che nella grafica;
  • Dedicarsi alla fruibilità sui dispositivi mobile;
  • Essere pubblicizzati sui social;
  • Lavorare sui contenuti in ottica SEO.

 

In conclusione tra le due attività la differenza, come avete visto, non è sottile. L’una riguarda la presenza sull’indice di Google l’altra la sua posizione sulla ricerca attraverso le keywords.

Netwintec offre tra le sue offerte anche servizi SEO! Contattaci per saperne di più!!!!

Post recenti